Skip to main content Skip to search

#avvocati

BANDO PER L’AMMISSIONE DEL CORSO DI AGGIORNAMENTO PER MEDIATORI IN MATERIA DI GESTIONE DEI CONFLITTI

L’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio “A.C. Jemolo”, accreditato con provvedimento del Ministero di Giustizia del 21 settembre 2007 e sgg. tra i soggetti e/o enti a tenere corsi di formazione per conciliatori previsti dall’art. 4, comma 3 del D.M. della Giustizia 23 luglio 2004 n. 222, come fatto salvo dalla disciplina transitoria (comma 3, art. 20 del D.M. 18.10.2010 n. 180), bandisce 30 posti per il Corso di aggiornamento per mediatori in materia di successioni e diritti reali e controversie condominiali – codice 20cat19;

La frequenza del corso è valida quale aggiornamento biennale obbligatorio ai sensi dell’articolo 18, comma 2) lett. G) del DM 180/2010. Il corso si terrà in modalità telematica.

Possono partecipare al corso i Mediatori civili e commerciali iscritti presso Organismi di Mediazione accreditati al Ministero della Giustizia, nonché gli avvocati interessati ad approfondire teoria e tecnica della negoziazione anche in vista dell’assistenza delle parti in mediazione.

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire entro il 13 novembre p.v. all’Istituto Jemolo tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it  utilizzando i modelli allegati al presente bando (Allegati A+C per la partecipazione alle due giornate pari a 18 ore di corso – Allegati B+C per la partecipazione ad una giornata pari a 9 ore di corso).

Continua a leggere

Inaugurato il “Corso intensivo di preparazione al concorso di magistrato ordinario”.

Venerdì 7 febbraio 2020, presso la sede dell’Istituto Jemolo, è stato inaugurato il “Corso intensivo di preparazione al concorso di magistrato ordinario”.

Il Corso, attraverso un intenso percorso di preparazione costituito da 88 ore di docenza frontale e 24 ore di prove simulate, ha lo scopo di accompagnare i discenti verso l’impegnativa prova scritta del concorso per l’accesso in magistratura.

Alle lezioni teoriche, selezionate in relazione agli argomenti di maggiore interesse in chiave concorsuale, si affiancheranno anche prove simulate in aula.

In particolare, saranno assegnati 10 temi – 3 dei quali da svolgersi in aula – con conseguente revisione e valutazione da parte del docente; la giornata conclusiva del corso sarà riservata ad un focus sulle tematiche che potrebbero essere oggetto delle prove scritte.

Continua a leggere

Bando per l’ammissione al “CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO E GIUSTIZIA SPORTIVA”- PROROGA

L’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio “Arturo Carlo Jemolo” bandisce 50 posti per l’ammissione al “Corso di specializzazione in  diritto e giustizia sportiva” Codice19CAT19.

Il “Corso di specializzazione in diritto e giustizia sportiva” prevede lezioni frontali tenute in aula da figure professionali che operano da anni nel settore sportivo e la discussione di una tesina finale con un’attestazione di partecipazione in virtù del riconoscimento dei crediti formativi. Il Corso risulta, dunque, finalizzato alla preparazione tecnico-giuridica dei frequentanti, analizzando anche il ruolo e le funzioni degli addetti ai lavori. Saranno invitati personaggi dello Sport e delle Istituzioni sportive per offrire testimonianze dirette relative alle esperienze vissute.  I differenti moduli di cui consta il “Corso di specializzazione in diritto e giustizia sportiva” offrono un’offerta formativa ad ampio raggio che vede come possibili destinatari sia gli studenti neolaureati che intendono completare al meglio il loro percorso universitario sia coloro che, pur svolgendo la professione forense, abbiano necessità di acquisire specifiche competenze nel settore del diritto sportivo. L’offerta formativa consta di un’attività volta a ricoprire ogni ambito del settore specialistico al fine di consentire ai partecipanti di acquisire una preparazione multidisciplinare sugli aspetti che caratterizzano il mondo dello sport.

Il “Corso di specializzazione in diritto e giustizia sportiva” è patrocinato dal CONI.

Sono stati richiesti crediti formativi all’Ordine degli Avvocati di Roma. 

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire all’Istituto Jemolo tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it utilizzando i modelli allegati al presente bando (Allegato A+D per le domande a pagamento/ Allegato B domande gratuite ISEE/ Allegato C domande gratuite regionali).

Per informazioni:
Segreteria Didattica: tel. 06.5168.6957 – 06.5168.6812
Sede: Viale Giulio Cesare, 31 – 00192 Roma
Orari: 9,30-13,00 tutti i giorni escluso il sabato e festivi
email: didattica@jemolo.it

Continua a leggere

“Social network, web reputation e diritto all’oblio” – Sesto ed ultimo appuntamento de “I lunedì dello Jemolo”, 9 dicembre ore 15:00

Lunedì 9 dicembre 2019, dalle ore 15:00 alle ore 18:00, si svolgerà presso la sede dell’Istituto Jemolo il sesto ed ultimo degli appuntamenti previsti nell’ambito del ciclo di incontri “I lunedì dello Jemolo”, organizzato in collaborazione con Il Sole 24 ORE, l’Associazione Nuove Frontiere del Diritto e l’Ordine degli Avvocati di Roma.

Tra gli argomenti che saranno approfonditi: identità personale e reputazione nel web; il diritto di essere dimenticati ai tempi della trasparenza amministrativa; social network, nuove relazioni e nuove realtà; il web tra dovere della memoria e diritto all’oblio; l’impatto psicologico del cyberbullismo sulle vittime.

La partecipazione al convegno è gratuita previa registrazione scrivendo a: comunicazione@jemolo.it
Per maggiori info: tel. 065168/6922-6967

Sono stati concessi 3 crediti formativi dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

Di seguito il programma degli interventi:

Introduzione e saluti
NICOLA TASCO (Commissario Straordinario Istituto Jemolo)
ANDREA PONTECORVO (Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma)
SAVERIA MOBRICI (Consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Roma)
FEDERICA FEDERICI (Avvocato del Foro di Roma, Presidente di Nuove Frontiere del Diritto)

Modera
EMILIO ORLANDO (Giornalista di cronaca nera e giudiziaria)

Intervengono:
ALFONSO CELOTTO (Professore Ordinario di Diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Roma Tre”)
ANDREA GIORDANO (Avvocato dello Stato) 
VALERIO de GIOIA (Giudice presso la prima sezione penale del Tribunale di Roma)
LAURA VASSELLI (Avvocato del Foro di Roma)
ALFREDO CIRILLO (Avvocato – Cassazionista, Foro di Roma)
PAOLO MARIA STORANI (Avvocato – Cassazionista, Foro di Macerata)
LAURA VOLPINI (Psicologa forense, Professoressa di Psicologia sociale forense Università “Unitelma”)
MARINO D’AMORE (Sociologo della comunicazione)

Continua a leggere

Martedì 5 novembre si è svolta l’iniziativa “Gli indicatori sintetici di affidabilità fiscale e le presunzioni legali”

Martedì 5 novembre, presso l’Istituto Jemolo, si è svolto il convegno “Gli indicatori sintetici di affidabilità fiscale e le presunzioni legali” ideato in sinergia tra il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, l’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma e l’Istituto Jemolo.

Obiettivo del pomeriggio è stato quello di approfondire ed analizzare il nuovo sistema degli ISA (Indici Sintetici di Affidabilità), con il quale l’Agenzia delle Entrate intende favorire l’assolvimento degli obblighi tributari e incentivare l’emersione spontanea di redditi imponibili.

Il Commissario dell’Istituto Jemolo, Avv. Nicola Tasco, il Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Avv. Antonino Galletti, e il Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma, Dott. Mario Civetta, hanno avviato i lavori del pomeriggio.

Due le relazioni presentate. La Dott.ssa Dorina Casadei, Dottore Commercialista e coordinatrice dell’area fiscale, ha trattato la questione “Dagli studi di settore agli ISA”; l’Avv. Carlo Cicala, Avvocato Cassazionista e professore a contratto di Diritto privato presso la Facoltà di Economia dell’Università Niccolò Cusano, ha affrontato il tema: “Parità delle parti e valore probatorio dei parametri elaborati dall’Amministrazione. Riflessioni critiche sugli ISA”.

Continua a leggere

Bando per l’ammissione al “Corso pratico sul processo tributario” – PROROGA

L’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo, nel rispetto della Legge Regionale n. 40/87 e successive modificazioni ed integrazioni, bandisce 40 posti per l’ammissione al “Corso pratico sul processo tributario”. 
Il corso si propone di fornire nozioni pratiche indispensabili a chiunque voglia avvicinarsi al processo dinanzi al Giudice Tributario, fornendo elementi base ma anche l’approfondimento di alcuni aspetti peculiari dello stesso.
Il corso è rivolto ad Avvocati del libero foro, giovani praticanti, laureati in materie giuridiche o economiche, giudici tributari, dottori commercialisti.

Il corso sarà tenuto presso la sede dell’Istituto “A.C. Jemolo” in Roma, Viale Giulio Cesare 31, con inizio l’11 febbraio 2020.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al corso è stato prorogato sino alle ore 12.00 del 31 gennaio 2020.

Le domande possono essere inviate tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it o consegnate direttamente a mano presso la segreteria didattica.

Continua a leggere

Avviso pubblico per la costituzione dell’Elenco dei Conciliatori della Camera regionale di conciliazione del Lazio – Rettifica

Si comunica che sono 50 (cinquanta) i conciliatori che entreranno a far parte dell’Elenco di cui all’Avviso (Istituto A.C. Jemolo: DD n. 168/19 del 21 ottobre 2019).

La Regione Lazio, con la L.R. 7 marzo 2016, n. 1 e s.m.i. “Disposizioni per favorire la conciliazione nelle controversie sanitarie e in materia di servizi pubblici”, ha istituito la Camera regionale di conciliazione con il compito di comporre in via stragiudiziale le controversie relative al mancato rispetto degli standard di qualità previsti nelle carte dei servizi, nonché le controversie tra i cittadini e gli enti del servizio sanitario regionale relative all’erogazione di prestazioni sanitarie. Queste ultime potranno riguardare anche la responsabilità medico-professionale, ad esclusione di quelle di particolare complessità e comunque di valore superiore a cinquantamila euro.

In attuazione della Legge istitutiva, al fine di avviare operativamente le attività della Camera, si pubblica l’avviso per la costituzione dell’Elenco dei conciliatori della Camera regionale così come espressamente previsto nell’art. 6 del regolamento attuativo n. 21/2016 e s.m.i.

La scadenza di presentazione della domanda è fissata al 1 dicembre 2019, da inviare a mezzo PEC cameradiconciliazione@regione.lazio.legalmail.it o in plico chiuso con raccomandata A/R all’indirizzo: Camera Regionale di Conciliazione – Segreteria Tecnica – Viale G. Cesare 31 – 00192 ROMA.

Per info: giovanna.monti@jemolo.it
Tel. 0651686981

In allegato l’Avviso con rettifica e la Griglia di valutazione delle domande per l’assegnazione della graduatoria

Continua a leggere