Skip to main content Skip to search

Archivio Eventi e Convegni

Grande interesse per la Prima Officina della Conciliazione 2022

Ieri, 5 luglio, si è svolta presso l’Istituto Jemolo la Prima Officina della Conciliazione 2022 sul tema “La tutela degli utenti nei servizi pubblici”.

L’incontro è stato aperto da Lorenzo Pontecorvo, presidente dell’Osservatorio sui conflitti e sulla conciliazione e presidente della V sezione del Tribunale di Roma. Sono quindi intervenuti Gaetana Natale, Avvocato dello Stato, Luigi D’Ottavi, Dirigente Avvocato di Roma Capitale, Carlo Sgandurra, Presidente dell’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Roma, e, a conclusione dei lavori, Gianluigi Pellegrino, commissario straordinario dell’Istituto “A. C. Jemolo”.

La registrazione dell’evento è disponibile sul nostro canale YouTube a questo indirizzo.

Qui sotto è possibile consultare le slide relative a “Carte di qualità dei servizi – contenuti minimi di qualità dei consumatori/utenti”, predisposte dall’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Roma e gentilmente messe a disposizione dal Presidente Carlo Sgandurra.

Continua a leggere

Martedì 12 luglio – Convegno “Le nuove professioni dello sport: una stagione di grandi opportunità”

Martedì 12 luglio, dalle ore 16:30 alle ore 18:30, presso la sede dell’Istituto Jemolo si terrà il convegno: “Le nuove professioni dello sport: una stagione di grandi opportunità”

Il Convegno approfondirà vari temi, in particolare quello relativo al contenuto della una nuova proposta di legge “Regione Lazio a prova di sport: dal Testo unico dello sport” e presenterà il Corso di diritto sportivo che si svolgerà in autunno presso l’istituto Jemolo.

Evento in corso di accreditamento al C.O.A. di Roma per il riconoscimento dei crediti formativi 

L’evento sarà trasmesso in streaming sul canale YouTube dellʹIstituto – la partecipazione in presenza è consentita, con posti limitati nel rispetto della normativa COVID, previa registrazione scrivendo a: comunicazione@jemolo.it

In allegato la locandina

 

Continua a leggere

Consegnati gli attestati ai primi 90 partecipanti al corso “Preposto alla Gestione di Aziende Sequestrate e Confiscate”

Questa mattina, nella sala Tirreno della Regione Lazio, sono stati consegnati gli attestati di frequenza ai primi 90 partecipanti al corso per ‘Preposto alla Gestione di Aziende Sequestrate e Confiscate’ promosso dall’Osservatorio per la Sicurezza e la Legalità della Regione Lazio e dall’Istituto Regionale di Studi Giuridici Arturo Carlo Jemolo.

Hanno partecipato all’evento il commissario dell’Istituto Jemolo Gianluigi Pellegrino, Il Presidente della VII Commissione-Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare, Rodolfo Lena, la direttrice dell’Istituto Jemolo, Arcangela Galluzzo e il coordinatore scientifico del corso, Luca D’Amore.

Ricordiamo come il corso, gestito in gruppi di 35 persone, ha formato Preposti qualificati alla gestione di aziende sequestrate e confiscate, idonei a supportare l’Autorità Giudiziaria nella complessa attività di amministrazione. Il corso ha come obiettivo quello di offrire un percorso formativo unico, che colma la lacuna di professionalità (‘Preposto’) rispetto al procedimento disegnato dal Codice Antimafia per la gestione di aziende sequestrate e confiscate.

Il Preposto è infatti un professionista nominato dal Giudice Delegato, su proposta dell’amministratore giudiziario, chiamato ad operare concretamente nella complessa gestione del bene aziendale sequestrato o confiscato, a supporto dell’Autorità Giudiziaria e al fianco dell’amministratore giudiziario, che si interfaccia quotidianamente con tutti gli altri portatori di interesse aziendale.

Il corso si è svolto in lezioni per una durata complessiva di 70 ore formative e teorico-pratiche, tenute da magistrati, amministratori giudiziari, commercialisti, avvocati e rappresentanti dell’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati.

Continua a leggere

Grande successo dell’Evento “Ripresa e Giustizia” presso il Consiglio di Stato

Ieri, 29 novembre, si è svolto presso l’Aula Pompeo del Consiglio di Stato il Convegno “RIPRESA E GIUSTIZIA”, organizzato dall’Istituto A.C. Jemolo in occasione della presentazione del corso unitario Jemolo per aspiranti magistrati e avvocati.

Il convegno è stato introdotto da Filippo Patroni Griffi, Presidente del Consiglio di Stato, e da Gianluigi Pellegrino, Commissario dell’Istituto Jemolo, ed ha visto la partecipazione, tra gli altri, di Giancarlo Coraggio, Presidente della Corte costituzionale, Pietro Curzio, Primo Presidente della Corte di cassazione, e Giovanni Salvi, Procuratore Generale presso la Corte di Cassazione. In allegato la locandina con tutti i relatori.

I lavori si sono articolati in due sessioni: nella prima è stato trattato il tema “Riforme della giustizia nel PNRR”, nella seconda si è svolta una tavola rotonda dal titolo “Un nuovo statuto comune per i giudici – Maturi i tempi per l’Alta Corte disciplinare e dei conflitti?”.

La registrazione di tutti gli interventi è disponibile sul sito YouTube dell’Istituto.

Si ricorda che le iscrizioni al corso Jemolo, giunto quest’anno alla sua XXX edizione, si chiudono il 3 dicembre. Tutti i dettagli sono disponibili al link: https://www.jemolo.it/torna-lo-storico-corso-dellistituto-jemolo-per-formare-insieme-avvocati-e-magistrati/

Continua a leggere

L’Istituto Jemolo presenta il convegno “Ripresa e Giustizia” presso il Consiglio di Stato

Lunedì 29 novembre 2021, in occasione della presentazione del Corso unitario Jemolo per aspiranti magistrati e avvocati, si svolgerà presso il Consiglio di Stato – Aula Pompeo il Convegno “Ripresa e Giustizia” che sarà visibile online su Youtube al link

https://www.youtube.com/channel/UCATr3u2Miao4Bcg7fjTWL6Q

Il convegno, introdotto dal Presidente del Consiglio di Stato, Filippo Patroni Griffi e dal Commissario dell’Istituto Jemolo, Gianluigi Pellegrino, si articolerà in due sessioni: nel corso della prima verrà trattato il tema “Riforme della giustizia nel PNRR”, durante la seconda si svolgerà una tavola rotonda dal titolo “Un nuovo statuto comune per i giudici – Maturi i tempi per l’Alta Corte disciplinare e dei conflitti?”.

Parteciperanno, tra gli altri, Giancarlo Coraggio, Presidente della Corte Costituzionale, Pietro Curzio, Primo Presidente della Cassazione, oltre a Filippo Patroni Griffi, Presidente del Consiglio di Stato, cui saranno affidate le conclusioni. Nella locandina allegata sono indicati tutti i relatori.

Tutte le informazioni sul Corso Jemolo per aspiranti magistrati e avvocati, il cui bando scade alle ore 12:00 del 3 dicembre p.v., sono disponibili al link https://www.jemolo.it/torna-lo-storico-corso-dellistituto-jemolo-per-formare-insieme-avvocati-e-magistrati/

Il Corso Jemolo, come ampiamente descritto nella pagina dedicata, si caratterizza per l’alta qualità dei docenti, scelti esclusivamente nell’ambito dell’eccellenza professionale dell’avvocatura e della magistratura, e per la didattica, incentrata sia sugli aspetti teorici, sia sui risvolti pratici (per sviluppare le tecniche di redazione e le capacità necessarie allo svolgimento di relazioni e discussioni orali su questioni e casi a trattazione immediata).

Continua a leggere

Presentazione del “Rapporto sui conflitti e sulla conciliazione 2019 – 2020”

Lunedì 12 luglio, alle ore 17, verrà presentato il Rapporto sui conflitti e sulla conciliazione 2019 – 2020, undicesimo Quaderno della collana “Giorgio Santacroce” dell’Istituto regionale di studi giuridici del Lazio “Arturo Carlo Jemolo”, frutto della collaborazione tra l’Istituto e l’Osservatorio sui conflitti e sulla conciliazione.

I lavori saranno introdotti da Gianluigi Pellegrino, commissario straordinario dell’Istituto, e vedranno la partecipazione dei curatori del volume, Francesco Oddi e Paola Moreschini. Riflessioni sul tema saranno svolte da Franca Mangano, Paola Lucarelli, Alberto Avoli, Fernanda Fraioli e Carlo Sgandurra.

L’evento verrà trasmesso in diretta sul canale YouTube dell’Istituto.

Continua a leggere

Tavola rotonda “Le sfide della Giustizia che cambia – Libro bianco della Giustizia 2030”- venerdì 18 giugno

Venerdì 18 giugno dalle ore 10:00 alle ore 13:00 si terrà sul canale Youtube dello Jemolo, aperta alla pubblica visione online,  la tavola rotonda “Le sfide della Giustizia che cambia – Libro bianco della Giustizia 2030”, ideata in collaborazione con l’associazione Nuove Frontiere del diritto, Ordine degli Avvocati di Roma, Ordine degli Avvocati di Velletri e Consiglio Nazionale Forense.

L’incontro sarà un’occasione per riflettere e approfondire i temi della giustizia in previsione della prossima riforma.

Programma della tavola rotonda:

Introduce i lavori

Avv. Gianluigi Pellegrino, Commissario straordinario Istituto regionale di studi giuridici del Lazio
“Arturo Carlo Jemolo”

Saluti istituzionali

Avv. Antonino Galletti, Presidente Ordine Avvocati di Roma
Avv. Lia Simonetti, Presidente Ordine Avvocati di Velletri
Avv. Vincenzo Comi, Presidente Camera penale di Roma

Relatori

Dott. Claudio Castelli, Presidente Corte di Appello di Brescia – Coordinatore del Libro Bianco sulla Giustizia 2030
Il Libro bianco sulla giustizia. I pilastri della proposta
Prof. Giorgio Costantino, Ordinario di Diritto Processuale Civile Università “Roma Tre” – 
Il Libro bianco sulla giustizia. Il terzo pilastro: per una giustizia organizzata e innovativa
Dott. Giuseppe Ottaviano Cricenti, Magistrato Corte di Cassazione
Avv. Giovanni Malinconico, Coordinatore O.C.F. – Organismo Congressuale Forense
Dott. Andrea Giordano, Magistrato della Corte dei Conti – già Avvocato dello Stato
La giustizia amministrativa: le sfide dell’effettività
Avv. Luigi Viola, Direttore Scuola di Diritto Avanzato – 
La giustizia predittiva tra incertezza del diritto ed interpretazione
Avv. Ernesto Belisario, Segretario generale dell’Istituto per le politiche dell’innovazione
La digitalizzazione della giustizia e le sfide del PNRR

Dibattito, proposte, question time

On. Avv. Maria Carolina Varchi, Commissione Giustizia Camera dei Deputati

Conclude

Avv. Prof. Antonio Caiafa, Consigliere Ordine Avvocati di Roma – Professore a contratto Università LUM di Bari

Introduce i lavori e modera

Avv. Prof. Federica Federici, Foro di Roma – Docente a contratto università LUM di Bari

Evento in corso di accreditamento al C.N.F. ai fini dei crediti formativi.
Le modalità di rilevamento presenze, ai fini dei crediti FAD, verranno inviate agli iscritti entro il giorno precedente l’evento
La partecipazione è libera e gratuita previa iscrizione via email a info@nuovefrontierediritto.it

link del canale Youtube dell’Istituto A.C. Jemolo

 

Continua a leggere

Il Presidente della Corte Costituzionale interviene all’incontro conclusivo del ciclo “Cittadinanza e Costituzione”

Questa mattina l’Istituto di studi giuridici del Lazio A.C. Jemolo ha ospitato, sul proprio canale YouTube, l’incontro conclusivo del ciclo “Cittadinanza e Costituzione”, nell’ambito dell’iniziativa “L’Istituto Jemolo incontra le scuole” per l’anno scolastico 2020/2021.

Dopo l’introduzione ai lavori di Gianluigi Pellegrino, Commissario straordinario dell’Istituto, si sono succeduti Luca Pietromarchi, Magnifico rettore dell’Università degli studi “Roma Tre”,  Marco Ruotolo, docente di diritto costituzionale, sui temi “Il fondamentale diritto allo studio” e “Dignità e diritti” e, infine, la lectio magistralis del Presidente della Corte costituzionale Giancarlo Coraggio sui diritti fondamentali sanciti nella Carta costituzionale.

L’evento è stato seguito da numerose scuole della Regione Lazio ed ha suscitato grande interesse.

La registrazione di tutti gli interventi è disponibile sul sito YouTube dell’Istituto.

Continua a leggere

Cittadinanza e Costituzione: venerdì 23 aprile l’evento conclusivo con la lectio magistralis del Presidente della Corte costituzionale Giancarlo Coraggio. Introduce il Magnifico Rettore di Roma Tre Luca Pietromarchi

In occasione dell’evento conclusivo del ciclo di incontri dedicati al tema “Cittadinanza e costituzione”, l’Istituto Jemolo sarà onorato di ospitare il Presidente della Corte costituzionale Giancarlo Coraggio, che terrà una lectio magistralis sui diritti fondamentali sanciti nella Carta costituzionale.

Introduce Luca Pietromarchi, Magnifico rettore dell’Università degli studi “Roma Tre”, e interviene Marco Ruotolo, docente di diritto costituzionale: “Il fondamentale diritto allo studio” e “Dignità e diritti” saranno i temi trattati dai relatori.

Come consueto, i lavori saranno introdotti da Gianluigi Pellegrino, commissario straordinario dell’Istituto regionale di studi giuridici del Lazio “A. C. Jemolo”.

Il progetto “L’Istituto Jemolo incontra le scuole” è finalizzato ad offrire agli studenti degli Istituti Secondari Superiori di secondo grado della Regione Lazio conoscenze e strumenti che favoriscano l’approfondimento e la riflessione sui principi e l’attualità della Carta costituzionale, un tema che sarà trattato da giudici della Corte Costituzionale, esperti e giuristi.

L’evento sarà visibile a tutti live e resterà disponibile sul canale YouTube dell’Istituto https://www.youtube.com/channel/UCATr3u2Miao4Bcg7fjTWL6Q

 

PROGRAMMA

INTRODUZIONE AI LAVORI
Avv. Gianluigi Pellegrino, Commissario straordinario dell’Istituto regionale di studi giuridici del Lazio “A. C. Jemolo”

IL FONDAMENTALE DIRITTO ALLO STUDIO
Prof. Luca Pietromarchi, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “Roma Tre”

DIGNITÀ E DIRITTI
Prof. Marco Ruotolo, Docente di Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi “Roma Tre”

LECTIO MAGISTRALIS “I DIRITTI FONDAMENTALI”
Dott. Giancarlo Coraggio, Presidente della Corte costituzionale

Continua a leggere

Ancora grande partecipazione per il terzo incontro del ciclo “Cittadinanza e Costituzione”

Questa mattina l’Istituto di studi giuridici del Lazio A.C. Jemolo ha ospitato, sul proprio canale YouTube, il terzo incontro del ciclo “Cittadinanza e Costituzione”, nell’ambito dell’iniziativa “L’Istituto Jemolo incontra le scuole” per l’anno scolastico 2020/2021.

Dopo l’introduzione ai lavori dell’Avv. Gianluigi Pellegrino, Commissario straordinario dell’Istituto, si sono succeduti il Prof. Carlo Colapietro, docente di Istituzioni di diritto pubblico presso l’Università degli Studi “Roma Tre”, che ha trattato il tema dei diritti sociali nella Costituzione, e la Prof.ssa Daria de Pretis, giudice della Corte costituzionale, che si è soffermata sul principio di uguaglianza.

L’evento è stato seguito da numerose scuole della Regione Lazio ed ha registrato, nel corso della mattinata, oltre 400 contatti.

La registrazione di tutti gli interventi è disponibile sul sito YouTube dell’Istituto.

Continua a leggere