Skip to main content Skip to search

Archivio Primo piano

Cittadinanza e Costituzione: venerdì 23 aprile l’evento conclusivo con la lectio magistralis del Presidente della Corte costituzionale Giancarlo Coraggio. Introduce il Magnifico Rettore di Roma Tre Luca Pietromarchi

In occasione dell’evento conclusivo del ciclo di incontri dedicati al tema “Cittadinanza e costituzione”, l’Istituto Jemolo sarà onorato di ospitare il Presidente della Corte costituzionale Giancarlo Coraggio, che terrà una lectio magistralis sui diritti fondamentali sanciti nella Carta costituzionale.

Introduce Luca Pietromarchi, Magnifico rettore dell’Università degli studi “Roma Tre”, e interviene Marco Ruotolo, docente di diritto costituzionale: “Il fondamentale diritto allo studio” e “Dignità e diritti” saranno i temi trattati dai relatori.

Come consueto, i lavori saranno introdotti da Gianluigi Pellegrino, commissario straordinario dell’Istituto regionale di studi giuridici del Lazio “A. C. Jemolo”.

Il progetto “L’Istituto Jemolo incontra le scuole” è finalizzato ad offrire agli studenti degli Istituti Secondari Superiori di secondo grado della Regione Lazio conoscenze e strumenti che favoriscano l’approfondimento e la riflessione sui principi e l’attualità della Carta costituzionale, un tema che sarà trattato da giudici della Corte Costituzionale, esperti e giuristi.

L’evento sarà visibile a tutti live e resterà disponibile sul canale YouTube dell’Istituto https://www.youtube.com/channel/UCATr3u2Miao4Bcg7fjTWL6Q

 

PROGRAMMA

INTRODUZIONE AI LAVORI
Avv. Gianluigi Pellegrino, Commissario straordinario dell’Istituto regionale di studi giuridici del Lazio “A. C. Jemolo”

IL FONDAMENTALE DIRITTO ALLO STUDIO
Prof. Luca Pietromarchi, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “Roma Tre”

DIGNITÀ E DIRITTI
Prof. Marco Ruotolo, Docente di Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi “Roma Tre”

LECTIO MAGISTRALIS “I DIRITTI FONDAMENTALI”
Dott. Giancarlo Coraggio, Presidente della Corte costituzionale

Continua a leggere

Ancora grande partecipazione per il terzo incontro del ciclo “Cittadinanza e Costituzione”

Questa mattina l’Istituto di studi giuridici del Lazio A.C. Jemolo ha ospitato, sul proprio canale YouTube, il terzo incontro del ciclo “Cittadinanza e Costituzione”, nell’ambito dell’iniziativa “L’Istituto Jemolo incontra le scuole” per l’anno scolastico 2020/2021.

Dopo l’introduzione ai lavori dell’Avv. Gianluigi Pellegrino, Commissario straordinario dell’Istituto, si sono succeduti il Prof. Carlo Colapietro, docente di Istituzioni di diritto pubblico presso l’Università degli Studi “Roma Tre”, che ha trattato il tema dei diritti sociali nella Costituzione, e la Prof.ssa Daria de Pretis, giudice della Corte costituzionale, che si è soffermata sul principio di uguaglianza.

L’evento è stato seguito da numerose scuole della Regione Lazio ed ha registrato, nel corso della mattinata, oltre 400 contatti.

La registrazione di tutti gli interventi è disponibile sul sito YouTube dell’Istituto.

Continua a leggere

Grande interesse per il secondo incontro del nuovo ciclo su “Cittadinanza e Costituzione”

Questa mattina l’Istituto di studi giuridici del Lazio A.C. Jemolo ha ospitato, sul proprio canale YouTube, il secondo incontro sul tema “Cittadinanza e Costituzione” previsto nell’ambito dell’iniziativa “L’Istituto Jemolo incontra le scuole”, per l’anno scolastico 2020/2021.

I lavori sono stati introdotti dall’Avv. Gianluigi Pellegrino, Commissario straordinario dell’Istituto, ed hanno visto l’intervento a distanza del Prof. Avv. Giulio Prosperetti, Giudice della Corte costituzionale, che ha svolto una lectio magistralis sul “Principio di uguaglianza e il diritto al lavoro”.

Ha concluso l’incontro il Prof. Marco Ruotolo, Docente di Diritto costituzionale presso l’Università degli Studi “Roma Tre”, trattando il tema “L’uguaglianza in manette. Pena e giustizia sociale”.

L’evento è stato seguito da numerose scuole della Regione Lazio e la visualizzazione dell’incontro è disponibile per tutti sul sito YouTube dell’Istituto al link https://www.youtube.com/channel/UCATr3u2Miao4Bcg7fjTWL6Q

26 marzo 2021

Continua a leggere

Si è svolto il primo incontro del nuovo ciclo su “Cittadinanza e Costituzione”

Questa mattina l’Istituto di studi giuridici del Lazio A.C. Jemolo ha ospitato, sul proprio canale YouTube, il primo incontro sul tema “Cittadinanza e Costituzione” previsto nell’ambito dell’iniziativa “L’Istituto Jemolo incontra le scuole”, per l’anno scolastico 2020/2021.

I lavori sono stati introdotti dall’Avv. Gianluigi Pellegrino, Commissario straordinario dell’Istituto, ed hanno visto l’intervento a distanza del Prof. Vincenzo Antonelli, docente di Diritto pubblico presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, che ha svolto una panoramica sui principi fondamentali della costituzione, e del Prof. Massimo Luciani, docente di Istituzioni di diritto pubblico presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, che ha affrontato un focus su ruolo, compiti e funzioni della Corte Costituzionale. Ha concluso l’incontro il Prof. Giuliano Amato, vicepresidente della Corte costituzionale, che ha tenuto una Lectio Magistralis su “Salute e Costituzione”.

L’evento è stato seguito da numerose scuole della Regione Lazio ed ha registrato, nel corso della mattinata, oltre 600 contatti.

La registrazione degli interventi è disponibile sul sito YouTube dell’Istituto.

Continua a leggere

E’ attiva la nuova versione del ROSTER

L’8 marzo 2021 la piattaforma ROSTER, contenente l’albo di esperti ed esperte per la P.A., ha ricevuto un importante aggiornamento allo scopo di arricchirne le funzionalità a disposizione degli utenti. Maggiori informazioni sono presenti nella sezione dedicata del sito.

Il Roster regionale è un registro contenente un elenco di esperti e professionisti, con esperienza e competenze maturate in diversi campi e settori, attivo in forma digitale dal 2015 all’interno del sito internet dell’Istituto Jemolo.
 
I professionisti interessati potranno effettuare la loro iscrizione all’indirizzo https://roster.regione.lazio.it/roster-jemolo/jemoloiscritto .

L’iscrizione è necessaria anche per gli iscritti alla precedente versione del ROSTER, che resterà comunque consultabile fino al 30 marzo 2021.

L’Albo di esperti per la Pubblica Amministrazione denominato ROSTER regionale è stato istituito con Deliberazione della Giunta Regionale del Lazio n. 67 del 24 febbraio 2015 avente ad oggetto “Disciplinare recante la regolamentazione sul funzionamento del ROSTER – Banca dati di Esperti per la Regione Lazio”.

L’Amministrazione regionale e gli enti collegati possono avvalersi del ROSTER per la ricerca di profili ad elevata professionalità aventi specifiche competenze ed esperienza necessarie al rafforzamento della capacità amministrativa, nonché per la fornitura di supporto specialistico per l’attuazione delle politiche europee.

Continua a leggere

L’Istituto Jemolo incontra le scuole: nuovo ciclo di incontri “Cittadinanza e Costituzione”

Riprende l’iniziativa dell’Istituto A. C. Jemolo “Cittadinanza e Costituzione” per l’anno scolastico 2020/2021.

Il ciclo di incontri, organizzato in collaborazione con ANPAL Servizi, vuole portare i principali temi costituzionali all’attenzione degli studenti degli ultimi anni degli Istituti Secondari Superiori, per ulteriori informazioni, può farsi riferimento alla pagina dedicata.

Gli illustri relatori del primo incontro, che si svolgerà online il 16 marzo p.v., saranno il Prof. Giuliano Amato, vice presidente della Corte costituzionale, il Prof. Massimo Luciani e il Prof. Vincenzo Antonelli.

Rimanete in contatto con i canali social dell’Istituto per nuovi aggiornamenti.

Continua a leggere

Lo Jemolo condivide “la Libreria dei Podcast della Corte Costituzionale”, al fine di promuovere la conoscenza della Costituzione Italiana

In attesa della prossima ripresa del ciclo “L’Istituto Jemolo incontra le scuole del territorio” su CITTADINANZA E COSTITUZIONE, che ha già suscitato grande interesse nelle passate edizioni, condividiamo l’iniziativa “la Libreria dei Podcast della Corte Costituzionale” volta a diffondere e consolidare il sentimento di appartenenza alla Res Publica, intesa come comunità di donne, uomini e istituzioni impegnati a dare attuazione ai valori costituzionali.

Nata il 2 giugno 2020 la Libreria dei Podcast della Corte costituzionale, nel solco di altre analoghe iniziative e utilizzando uno degli strumenti oggi più diffusi nella comunicazione, si propone di promuovere la conoscenza della Costituzione e la formazione di una consapevole cultura costituzionale; l’iniziativa si è poi sviluppata con “Incontri”, la serie di Podcast (a due voci) della Libreria della Corte costituzionale, in uscita dal 12 febbraio 2021, ogni venerdì.

Nel nuovo format, la Corte “incontra” – ancorché a distanza – i numerosi mondi della cultura e ne raccoglie gli spunti di riflessione, rispondendo con la voce dei singoli giudici e con la lente della Costituzione.

Per maggiori info: https://www.cortecostituzionale.it/categoriePodcast.do

Continua a leggere

L’Istituto Jemolo, su iniziativa Regione Lazio e con Laziocrea, per valorizzare l’Archivio Flamigni

L’Istituto di studi giuridici Arturo Carlo Jemolo, nell’ambito di indirizzo di promozione culturale e della memoria voluto dalla Regione Lazio, collaborerà con Laziocrea S.p.A. alla gestione dell’immenso patrimonio documentale dell’Archivio Flamigni, uno dei più importanti centri di documentazione nazionali, specializzato nello studio della storia dell’Italia Repubblicana, in particolare degli eventi legati a terrorismo, stragi, eversione politica, mafia e criminalità organizzata. Fondato nel 2005 a Oriolo Romano da Sergio Flamigni, saggista, partigiano, deputato e poi senatore del PCI, e diretto da Ilaria Moroni, l’Archivio è stato trasferito, grazie all’impegno di Regione Lazio, Jemolo e Laziocrea presso “MEMO, Spazio di storia e memorie”, il nuovo spazio regionale situato a Garbatella, uno dei quartieri più significativi della storia della Resistenza romana.

Dalla sua fondazione, il Centro di documentazione Archivio Flamigni lavora per conservare, tutelare, rendere accessibili e valorizzare le fonti documentarie e le testimonianze su terrorismo, stragi, eversione politica, mafia e criminalità organizzata. Questo nuovo progetto offrirà inoltre collaborazione agli insegnanti che vogliono lavorare con i propri studenti su questi temi così importanti della nostra storia recente, costruendo insieme percorsi laboratoriali e moduli didattici specifici.

Attualmente il Centro conserva l’archivio di Sergio Flamigni e i fondi archivistici di: Emilia Lotti, dirigente nazionale dell’Unione donne in Italia e del PCI; Piera Amendola, responsabile dell’archivio della Commissione P2; Aldo Moro, il cui versamento completa e arricchisce il patrimonio archivistico del politico conservato presso l’Archivio centrale dello Stato;  Angelo La Bella, partigiano, dirigente del PCI, studioso della strage di Portella della Ginestra; Giuseppe De Lutiis, storico del terrorismo e dei servizi segreti; il fondo archivistico di Giuseppe Zupo, difensore di parte civile nel processo per gli omicidi Reina, Mattarella e La Torre-Di Salvo, del giornalista RAI Alberto Mentasti e il fondo librario di Giorgio Lotti, oggetto anche di donazione ricevuta dallo Jemolo e di fruizione integrata nel nuovo spazio.

MEMO sarà aperto per la consultazione dei documenti a partire dal 15 febbraio, su appuntamento, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 17.

Continua a leggere

Nuova numerazione telefonica Istituto 06.96006942

Al fine di migliorare la comunicazione con l’utenza, viste le molteplici attività dell’Istituto, è attivo un nuovo sistema di telefonia integrata e una nuova numerazione telefonica con un risponditore automatico.

La nuova numerazione è 06.96006942 a cui seguirà una guida vocale per indirizzarvi agli uffici.

 

 

Continua a leggere

Intervista del Commissario Pellegrino sulle nuove sfide dello Jemolo

L’Osservatorio sui Conflitti e la Conciliazione intervista l’Avvocato Gianluigi Pellegrino, neo Commissario dello Jemolo.
Le sfide dello storico Istituto della Regione Lazio, tra progetti e obiettivi prefissati, in un periodo così difficile come quello della attuale pandemia. Per visionare l’intervista:

 

Continua a leggere