Skip to main content Skip to search

Archivio Avvisi e graduatorie

Bando per l’ammissione a 50 posti al “Corso intensivo di preparazione per l’accesso alla professione di avvocato – XXVIII Jemolo”

L’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio “A. C. Jemolo”, nel rispetto della Legge Regionale n. 40/87 e successive modificazioni ed integrazioni, bandisce 50 posti per l’ammissione al “Corso intensivo di preparazione per l’accesso alla professione di avvocato – XXVIII Jemolo” – CODICE  07CAT19

Il corso è volto ad assicurare ai partecipanti la possibilità di affrontare con sicurezza le prove scritte d’esame, non solo tramite lo studio delle più attuali tematiche giuridiche, ma anche e soprattutto con l’acquisizione di un “metodo di ragionamento giuridico”. L’attenzione del corso è rivolta anche alle tecniche, personalizzate per ciascun allievo, di redazione, finalizzate alla stesura dei pareri e degli atti giudiziari con l’ausilio dei codici commentati. Il corso Jemolo si caratterizza per l’alta qualità dei docenti, scelti esclusivamente nell’ambito dell’eccellenza professionale dell’avvocatura e della magistratura, nonché per l’innovativo metodo didattico, volto ad unire un aspetto teorico (anche se pur sempre strettamente finalizzato a incrementare le abilità di scrittura) con l’approccio pratico (svolgimento di atti e pareri in aula e a casa). 

Il corso sarà tenuto presso la sede dell’Istituto “A.C. Jemolo” in Roma, Viale Giulio Cesare, 31 a decorrere dal 13 settembre 2019 e si concluderà il 30 novembre 2019 con formula weekend – venerdì con orario 14,00-18,00 e sabato con orario 9,30 –13,30, per un totale di 100 ore di docenza, comprensive di due prove simulate, di una lezione di chiusura finale di diritto civile ed una lezione di chiusura finale di diritto penale, le quali saranno riservate ad un focus sulle tematiche che potrebbero essere oggetto delle prove scritte. Il calendario potrà subire modifiche in base alle scadenze concorsuali.

E’ prevista una giornata di presentazione del corso – Mercoledì 19 giugno 2019 alle ore 18 – in cui il Commissario, il coordinatore e i docenti ne illustreranno le caratteristiche e il calendario e presenteranno il Volume Jemolo “Corso di Avvocatura” che include la spiegazione delle tecniche di redazione degli atti ed una rassegna di pronunce della giurisprudenza su tematiche rilevanti, che sarà dato in omaggio agli ammessi alla prima lezione del corso.

Possono partecipare al corso i cittadini dell’Unione Europea e i cittadini di Paesi terzi titolari permesso di soggiorno UE in possesso di diploma di laurea in Giurisprudenza (4 anni), di laurea Magistrale in Giurisprudenza (5 anni), di laurea Specialistica in Giurisprudenza (3+2). Il titolo di studio deve essere stato conseguito entro la data di presentazione della domanda di ammissione al corso (vedi punto 6) del presente bando.

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire all’Istituto Jemolo entro le ore 12.00 del 4 settembre 2019 tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it o consegnate direttamente a mano presso la segreteria didattica – utilizzando i modelli allegati al presente bando (Allegato A+C per le domande a pagamento/ Allegato B domande gratuite ISEE).

Coloro i quali si iscriveranno entro il mese di luglio, beneficeranno della riduzione di € 100,00 sulla quota di iscrizione.

       Le relative informative sul trattamento dei dati personali da parte dell’Istituto Jemolo ai sensi del G.D.P.R. 679/2016 sono reperibili sul sito www.jemolo.it nella sezione didattica – corsi – iscrizioni, come allegati al corrispondente bando in oggetto.

 

Continua a leggere

Bando per l’ammissione a 50 posti al corso “Ufficio Stampa e Comunicazione”

L’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio “A. C. Jemolo”, nel rispetto della Legge Regionale n. 40\87 e successive modificazioni ed integrazioni, bandisce 50 posti per l’ammissione al Corso “Ufficio stampa e comunicazione” codice 08cat19;

 Il corso si propone di illustrare attraverso la teoria, ma soprattutto la pratica, l’attività di ufficio stampa e di comunicazione istituzionale: la normale gestione delle attività quotidiane, l’organizzazione di conferenza stampa, la redazione di un comunicato stampa, i rapporti con i media, la gestione e l’utilizzo dei social, la realizzazione a tutto campo di campagne di comunicazione. Gli obiettivi del corso sono quelli di fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per comprendere ed affrontare concretamente l’attività di ufficio stampa e comunicazione con particolare attenzione all’utilizzo delle nuove tecnologie. Il corso è strutturato in lezioni frontali e presentazione di casi studio e discussione comune.

Il corso è rivolto a chiunque desideri intraprendere la carriera dell’ufficio stampa o del comunicatore d’azienda o ente pubblico.

Il corso sarà tenuto presso la sede dell’Istituto “A.C. Jemolo” in Roma, Viale Giulio Cesare, 31 a decorrere dal SABATO 21 settembre e si concluderà SABATO 19 ottobre con orario 9,30 – 13,30 per un totale di 20 ore.

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire all’Istituto Jemolo entro le ore 12.00 del 13 settembre 2019 tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it o consegnate direttamente a mano presso la segreteria didattica – utilizzando i modelli allegati al presente bando (Allegato A+D per le domande a pagamento/ Allegato B domande gratuite ISEE/ Allegato C domande gratuite regionali).

Per l’ammissione al corso le domande di iscrizione vanno corredate dalla Dichiarazione di Consenso (raccolta dati personali finalizzata all’iscrizione al corso) (all. E) e dalla Dichiarazione di Consenso – (registrazione del corso finalizzata al recupero e approfondimento delle lezioni) (all. F) debitamente firmate.

Le relative informative sul trattamento dei dati personali da parte dell’Istituto Jemolo ai sensi del G.D.P.R. 679/2016 sono reperibili sul sito www.jemolo.it nella sezione didattica – corsi – iscrizioni, come allegati al corrispondente bando in oggetto.

La graduatoria degli ammessi – qualora il numero delle domande dovesse superare il numero di posti disponibili – sarà formulata in base alla data di presentazione delle domande risultante dal numero di protocollo attribuito. La graduatoria sarà pubblicata sul sito dell’Istituto jemolo.it.

Gli ammessi al corso tenuti al pagamento della quota di iscrizione dovranno versare, in unica soluzione, pena l’esclusione dal corso, la quota di partecipazione a titolo di contributo spese pari ad € 250,00 (duecentocinquanta/00) dopo la pubblicazione della graduatoria degli ammessi e comunque prima dell’inizio del corso.

Gli iscritti ad organizzazioni che hanno stipulato accordi e convenzioni con l’Istituto Jemolo che prevedano sconti ed agevolazioni per l’iscrizione ai corsi usufruiranno delle agevolazioni previste dalle rispettive convenzioni e dovranno dichiarare nella domanda di iscrizione l’organizzazione a cui sono iscritti. L’Istituto si riserva la verifica dell’esistenza delle condizioni che danno diritto alle agevolazioni.

L’Istituto Jemolo riserverà l’ammissione gratuita al corso a 5 partecipanti con reddito ISEE inferiore a € 20.000,00 individuati sulla base dei curricula e dell’attestazione isee che dovranno essere allegati alla domanda. I partecipanti che richiedono l’ammissione al corso a titolo gratuito dovranno inviare all’Istituto Jemolo la domanda di partecipazione utilizzando il modello allegato al presente bando (Allegato B).

Continua a leggere

Iscrizioni aperte per il bando d’ammissione al corso di aggiornamento per mediatori in materia di gestione delle procedure ADR

Il corso, nell’ambito dell’aggiornamento biennale dei mediatori, si propone di approfondire i seguenti temi:

Prima giornata – Analisi della giurisprudenza di legittimità e di merito nell’ultimo triennio in materia di mediazione, negoziazione assistita, accertamento tecnico preventivo ai fini conciliativi. Esercitazioni pratiche di redazione dei verbali nei procedimenti di mediazione.

Seconda giornata – Strumenti per la risoluzione dei conflitti tra utente e gestore di servizi con riferimento ai servizi sanitari ed ai servizi bancari. Simulazioni guidate delle diverse fasi, tecniche e strategie nei procedimenti di mediazione e negoziazione assistita.

Il corso è articolato in due giornate di 9 ore ciascuna di docenza teorica e pratica.  E’ possibile iscriversi anche a una sola giornata al costo di € 100,00.

Possono partecipare al corso i Mediatori civili e commerciali iscritti presso Organismi di Mediazione accreditati al Ministero della Giustizia, nonché gli avvocati interessati ad approfondire teoria e tecnica della negoziazione anche in vista dell’assistenza delle parti in mediazione.

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire all’Istituto Jemolo entro le ore 12 del 21 giugno 2019 tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it o via fax al n. 06-32650019 o consegnate direttamente a mano presso la segreteria didattica utilizzando i modelli allegati al bando

Continua a leggere

Iscrizioni ancora aperte per il bando d’ammissione al corso “Nozioni introduttive sul processo amministrativo”

Il corso si propone di fornire quelle nozioni pratiche indispensabili per coloro che vogliano avvicinarsi al processo dinanzi al Giudice Amministrativo, fornendo le basi per alcuni aspetti peculiari di questo processo. Oltre alle lezioni frontali, saranno presentati casi pratici con discussione comune. 

Il programma del corso prevede:

– Il processo dinanzi al Tribunale amministrativo regionale: introduzione del giudizio con attenzione anche alle nuove modalità telematiche. Presupposto: notifiche (a pena di inammissibilità) e notifiche pec; i registri pubblici.
– Il nuovo Processo Amministrativo Telematico. Il domicilio digitale e il domicilio fisico.
– Il deposito degli atti secondo le modalità del processo amministrativo telematico.
– Tecniche di redazione degli atti difensivi: predisposizione ricorso giurisdizionale amministrativo (anche alla luce delle regole del pat e dei limiti dimensionali).
– Il processo dinanzi al Tribunale amministrativo regionale: peculiarità dell’istruttoria nel processo amministrativo.
– La tutela cautelare nel processo amministrativo.
– Tecniche di redazione degli atti difensivi: le richieste di misure cautelari.

Docenti del corso:
Cons. Diana Caminiti, Cons. Fabrizio d’Alessandri, Avv. Marco La Greca, Pres. Cesare Lamberti, Avv. Benedetta Lubrano, Avv. Maria Stefania Masini, Avv. Andrea Napolitano.

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire all’Istituto Jemolo entro le ore 12.00 del 29 aprile 2019 tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it o consegnate direttamente a mano presso la segreteria didattica – utilizzando i modelli  (Allegato A+C per le domande a pagamento/ Allegato B domande gratuite ISEE) consultabili cliccando qui.

Continua a leggere

Bando per l’ammissione a 50 posti al corso “Nozioni introduttive sul processo amministrativo”

L’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio “A. C. Jemolo”, nel rispetto della Legge Regionale n. 40\87 e successive modificazioni ed integrazioni, bandisce 50 posti per l’ammissione Corso “Nozioni introduttive pratiche sul processo amministrativo” – Codice 05CAT19.

Il corso si propone di fornire quelle nozioni pratiche indispensabili per coloro che vogliano avvicinarsi al processo dinanzi al Giudice Amministrativo, fornendo le basi per alcuni aspetti peculiari di questo processo.

Oltre alle lezioni frontali, saranno presentati casi pratici con discussione comune.

Docenti del corso:
Cons. Diana Caminiti, Cons. Fabrizio d’Alessandri, Avv. Marco La Greca, Pres. Cesare Lamberti, Avv. Benedetta Lubrano, Avv. Maria Stefania Masini, Avv. Andrea Napolitano.

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire all’Istituto Jemolo entro le ore 12.00 del 29 aprile 2019 tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it o consegnate direttamente a mano presso la segreteria didattica – utilizzando i modelli allegati al presente bando (Allegato A+C per le domande a pagamento/ Allegato B domande gratuite ISEE).

Continua a leggere

Bando per l’ammissione a 50 posti al “Corso super-intensivo per la preparazione al concorso per magistrato ordinario” – Codice 02CAT19

L’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo bandisce 50 posti per l’ammissione al “Corso super-intensivo per la preparazione al concorso per magistrato ordinario” – Codice 02CAT19. 

Trattasi di un corso super-intensivo di preparazione ed accompagnamento in vista della prova scritta del concorso per l’accesso in magistratura.

Il corso di 48 ore totali prevede una serie di lezioni teoriche, selezionate in relazione agli argomenti di maggiore interesse in chiave concorsuale, a cui si affiancano prove simulate in aula. In particolare, verranno assegnati 10 temi – 3 dei quali da svolgersi in aula – con conseguente revisione e valutazione da parte del docente; la giornata conclusiva del corso verrà riservata ad un focus sulle tematiche che potrebbero essere oggetto delle prove scritte.

Le domande di partecipazione al corso dovranno pervenire all’Istituto Jemolo entro le ore 12.00 del 28 marzo 2019 tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it o consegnate direttamente a mano presso la segreteria didattica – utilizzando i modelli allegati al presente bando (Allegato A+C per le domande a pagamento/ Allegato B domande gratuite ISEE).

Continua a leggere