L’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio Arturo Carlo Jemolo bandisce 50 posti per l’ammissione al Corso “Il curatore speciale del minore” codice 18cat19.

Il Corso ha la finalità di formare ed aggiornare l’avvocato che intende svolgere la propria opera professionale nei procedimenti minorili e assumere l’incarico di curatore speciale/difensore del minore. La rappresentanza e la difesa del minore nei procedimenti civili e penali sta assumendo un ruolo sempre più centrale nell’ordinamento italiano ed internazionale.
Gli obiettivi formativi del Corso per curatore speciale sono quelli di fornire conoscenze aggiornate di tipo specialistico sulle norme che regolano il diritto di famiglia ed il diritto minorile e sulla rete dei servizi – acquisire competenze operative specifiche, di tipo anche interdisciplinare, in tema di procedimenti civili e penali concernenti un minore parte offesa o imputato – rafforzare le capacità di ascolto e di comunicazione dell’avvocato con minori abusati o devianti.

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al corso è stato prorogato sino alle ore 12.00 del 09 marzo 2020.

Le domande di partecipazione al corso dovranno quindi pervenire all’Istituto Jemolo entro le ore 12.00 del 09 marzo 2020 tramite mail all’indirizzo didattica@jemolo.it – o consegnate direttamente a mano presso la segreteria didattica – utilizzando i modelli allegati al presente bando (Allegato A+D per le domande a pagamento/ Allegato B domande gratuite ISEE/ Allegato C domande gratuite regionali).

Per informazioni:
Segreteria Didattica: tel. 06.5168.6957 – 06.5168.6812
Sede: Viale Giulio Cesare, 31 – 00192 Roma
Orari: 9,30-13,00 tutti i giorni escluso il sabato e festivi
email: didattica@jemolo.it

Allegati